Pregi
  • App dedicata
  • Volano da 22 Kg
  • Trasmissione a cinghia
Difetti
  • Non tanto silenziosa quanto ci si potrebbe aspettare

La Sportstech SX200 offre ad un prezzo interessante caratteristiche proprie di cyclette professionali. Posizionandosi a metà strada tra la fascia entry-level e quella alta, è un attrezzo interessante sia per chi vuole un upgrade per la propria cyclette da camera, sia per chi cerca un prodotto professionale pur non avendo un grosso budget a disposizione.

Linee futuristiche, stabilità da vendere

A differenza di molte altre cyclette professionali e semi-professionali, la Sportstech SX200 non è basata su un telaio ad X. La forma, in realtà, richiama piuttosto quella di una classica bici da corsa: il volano, che pesa 22 Kg, è posizionato frontalmente. Una cinghia trasmette il movimento impresso ai pedali. Questa soluzione presenta numerosi vantaggi rispetto alla classica catena, soprattutto in termini di silenziosità e minor usura, e dunque minor manutenzione.

La sella, regolabile, è ben imbottita e particolarmente comoda, così come ben posizionati sono anche i manubri, anch’essi regolabili. Non mancano dei supporti antiscivolo sui pedali, che evitano il distacco (talvolta doloroso) del piede quando l’allenamento aumenta di intensità. Le dimensioni si attestano sui 127 x 51 x 112 cm, numeri appropriati alla tipologia del prodotto. Il peso invece si ferma a 44 Kg: non male per una cyclette il cui solo volano ne pesa 22, e che è in grado di supportare carichi fino a 125 Kg. Grazie alle ruote presenti sulla base, non è difficile portarla in giro per casa.

Ideale anche per allenamenti più spinti

L’esperienza d’uso della Sportstech SX200 è assolutamente positiva. La cyclette si rivela stabile e comoda anche pedalando con molto vigore: il volano fa il suo lavoro, e i livelli di regolazione dell’intensità lasciano un ampio margine di personalizzazione dell’allenamento. Non manca un freno, del tipo a pattino con feltri, che permette di fermare il volano in pochi istanti in caso di emergenza.

Funziona bene anche il computer di bordo, che fornisce le solite indicazioni su calorie, tempo, distanza e giri al minuto, ma che permette anche di scegliere tra diversi programmi e fissare determinati obiettivi. Come le cyclette Sportstech di fascia più alta (ad esempio, la SX500), anche la SX200 gode del supporto a smartphone e tablet. Grazie ad un’app dedicata, è possibile avere un monitoraggio più ampio dei propri allenamenti, o usufruire del tour virtuale di Google Maps durante la pedalata.

Pregi
  • App dedicata
  • Volano da 22 Kg
  • Trasmissione a cinghia
Difetti
  • Non tanto silenziosa quanto ci si potrebbe aspettare
Punteggio prodotto

Hai delle domanda o vuoi lasciare un tuo parere?

Hai delle domande su particolari prodotti a cui non hai trovato risposta Questo è il posto giusto. Scrivi un commento e ti risponderemo!