Pregi
  • Piccola
  • Leggera
  • Facile da montare
  • Cardiofrequenzimetro
  • Sistema hand-pulse
Difetti
  • Troppo bassa
Punteggio prodotto
Dove comprare

Alla ricerca di una buona cyclette adatta alle vostre esigenze? Scopriamo se la Cyclette G-Fitness B2 è quello che fa al caso vostro!

Ci addentreremo nei segreti del prodotto, analizzandone ogni minima parte: cominceremo da un’analisi dell’aspetto e della qualità dei materiali utilizzati per l’assemblaggio, soffermandoci, quindi, su scheda tecnica e principali funzionalità. Non mancheremo, ovviamente, di mettere in luce pro e contro, nelle conclusioni finali, riassumendo, dunque, il nostro punto di vista in merito. Non ci resta che augurarvi una buona lettura 🙂

Piccola, forse troppo

La Cyclette G-Fitness B2 è un prodotto firmato Diadora, che si presenta con delle forme molto simpatiche e carine: la base d’appoggio risulta molto compatta, con inserti bianchi, neri e corallo davvero molto graziosi.

Il resto del corpo della cyclette è semplice e “classico”: tra i bracci del manubrio troviamo il piccolo computer di bordo, mentre il manubrio stesso è dotato di tecnologia hand pulse, per registrare i battiti cardiaci.

I materiali non sono niente male, forse il fermo dei pedali risulta essere poco serrante. Il vero problema di questa cyclette, sono le dimensioni! È troppo piccola e troppo bassa, non indicata, di conseguenza, a utenti particolarmente alti e robusti: il sellino è abbastanza comodo, ma veramente difficile da sopportare per chi supera l’1,75 m di statura!

Buoni risultati

Tralasciando il fattore “bassezza”, che salta immediatamente all’occhio una volta vista la Cyclette G-Fitness B2, possiamo comunque dire che i materiali di assemblaggio sono molto buoni e che la cyclette risulta essere molto stabile e robusta: il computer di bordo, unito ai sensori sul manubrio, consente di sapere con costanza l’andamento del proprio allenamento.

In sé il prodotto è abbastanza semplice da montare, una volta assemblato si presenta solido e stabile: le pedalate sono scorrevoli e possono essere regolate in base alle proprie esigenze, per un totale di otto differenti possibilità di resistenza.

Istruzioni

Tra le parti più complicate con le quali doversi confrontare, una volta acquistata una cyclette, è la fase di montaggio: la piccola e robusta Cyclette G-Fitness B2, tuttavia, si è rivelata molto facile da montare in ogni sua piccola componente.

La confezione comprende tutti gli attrezzi necessari per poter rendere utilizzabile (e assemblabile) la propria cyclette, oltre che delle istruzioni davvero molto facili da consultare. Sia il sellino che il manubrio possono essere modificati nella posizione, per garantire la giusta posizione della spina dorsale.

Scheda Tecnica

  • DISPLAY cristalli liquidi
  • PESO NETTO 16
  • REGOLAZIONE SELLA verticale
  • PEDIVELLA 1 pezzo
  • ROTELLE PER IL TRASPORTO si
  • DIMENSIONI APERTO 50x72x120 cm
  • PESO MASSIMO UTILIZZATORE 100 kg
  • PESO LORDO 18 kg
  • RESISTENZA magnetica
  • REGOLAZIONE SFORZO manuale 8 livelli
  • RILEVAZIONE CARDIACA hand pulse

Conclusioni

È vero, la piccola Cyclette G-Fitness B2 è una cyclette di fascia bassa: ma questo non vuol dire che allora sia un prodotto scarso! Al contrario, nonostante il problema dell’altezza davvero contenuta, che impossibilita le persone più alte di 1,75 a utilizzarla correttamente, questa piccola bicicletta da camera è dotata di caratteristiche davvero interessanti: integra il cardiofrequenzimetro, permette di regolare altezza del sellino e del manubrio, è facile da montare e stabile.

Comprende anche il computer di bordo e due comode rotelle per spostarla da una stanza all’altra. Meglio di così! 😉

Pregi
  • Piccola
  • Leggera
  • Facile da montare
  • Cardiofrequenzimetro
  • Sistema hand-pulse
Difetti
  • Troppo bassa
Punteggio prodotto
Dove comprare

Cosa ne pensi?

Hai delle domande su particolari prodotti a cui non hai trovato risposta Questo è il posto giusto. Scrivi un commento e ti risponderemo!